top of page

Employee Value Proposition (EVP): cos’è e perché è importante

Aggiornamento: 23 nov 2023

L'Employee Value Proposition (EVP) si riferisce all'insieme dei fattori che influenzano la percezione di ogni elemento del luogo di lavoro da parte di un dipendente, tra cui l'ambiente di lavoro, le relazioni con i colleghi, la leadership aziendale, le responsabilità lavorative, la retribuzione e la soddisfazione lavorativa.


Il mondo del lavoro sta vivendo un profondo e rapido processo di trasformazione.

Great resignation, quite quitting, ‘guerra dei talenti’, digitalizzazione, work-life balance, smart working: sono solo alcune delle attualissime sfide che devono affrontare oggi le aziende e, in particolare, i responsabili HR, in un mercato del lavoro che non è mai stato tanto dinamico e articolato come lo è oggi.


Quali sono dunque le strategie da mettere in atto per trattenere le risorse interne, attrarre nuovi talenti e posizionarsi tra le aziende migliori sul mercato del lavoro? Cosa rende un’azienda un luogo di lavoro desiderabile? La risposta risiede anzitutto nell’Employee Value Proposition, ovvero la proposta di valore che le aziende fanno ai propri collaboratori e che sempre più spesso realizzano tramite soluzioni di outsourcing HR efficienti.


Approfondiamo insieme di cosa si tratta.


Che cos’è l’Employee Value Proposition?


In ‘The War of Talent’ (2001), Helen Handfield Jones e Beth Axelrod definiscono l'Employee Value Proposition come ‘la somma complessiva di tutto ciò che le persone vivono e ricevono nell'ambito del rapporto di lavoro con un'azienda: la soddisfazione intrinseca per il lavoro, l'ambiente, la leadership, i colleghi, la retribuzione e altro ancora. È quello che fa l'azienda per soddisfare i bisogni, le aspettative e anche i sogni dei collaboratori’.


L’EVP è quindi il ‘patto’ che si instaura tra azienda e dipendente e si sostanzia in ciò che la prima si impegna ad offrire al secondo in cambio delle sue competenze, capacità, esperienza, tempo e dedizione.


Perché è importante?

Come emerge dalla Employer Brand Research 2022 di Randstad, il clima organizzativo è il primo driver che guida le persone nella scelta del luogo di lavoro, mentre retribuzione e benefit si collocano solo al terzo posto, dopo work-life balance. A seguire, troviamo sicurezza del posto di lavoro e visibilità del percorso di carriera.


Questi dati confermano che le persone sono sempre più attente e sensibili alla cultura e ai valori aziendali, al clima organizzativo, all’equilibrio lavoro-vita privata, alle prospettive di carriera, alle opportunità formative.


In questo contesto, avere una EVP chiara e genuina, che valorizza l’individuo, non solo come lavoratore, ma come persona e che riflette i valori e la cultura organizzativa, accogliendo le mutate esigenze delle persone, costituisce un concreto vantaggio competitivo.


Avere un’eccellente Employee Value Proposition permette quindi di:

  • Differenziarsi dai competitor;

  • Rafforzare la brand reputation;

  • Migliorare l'employee retention;

  • Favorire l’attraction dei migliori talenti;

  • Inoltre, se realizzata con coerenza e autenticità, contribuisce a consolidare il rapporto di fiducia con i propri dipendenti.


Quali sono le caratteristiche di una EVP efficace?

Quattro sono le caratteristiche principali per una Employee Value Proposition:

  • Coerente: deve riflettere in modo genuino la cultura organizzativa. Non c’è errore più grande che costruire ‘a tavolino’ una Employee Value Proposition senza che abbia tangibile riscontro nella realtà;

  • Chiara: deve comunicare in modo inequivocabile l’impegno dell’azienda;

  • Precisa: deve esprimere in modo puntuale perché una persona dovrebbe scegliere di rimanere o voler entrare a far parte di quell’azienda;

  • Ispirazionale: deve essere concreta, ma anche raccontare il mondo valoriale dell’azienda e coinvolgere.

Esempi di Employee Value Proposition

Vediamo ora 10 esempi concreti di Employee Value Proposition, ovvero le proposte di valore offerte ai dipendenti da un'organizzazione:

  1. Sviluppo professionale: offrire opportunità di crescita e sviluppo professionale attraverso programmi di formazione, mentoring e opportunità di carriera.

  2. Equilibrio tra lavoro e vita privata: promuovere un ambiente di lavoro flessibile che permette ai dipendenti di bilanciare le esigenze lavorative con quelle personali.

  3. Retribuzione e benefit competitivi: offrire una retribuzione competitiva e un pacchetto di benefit che includono assicurazioni sanitarie, piani pensionistici, ferie pagate e altri elementi di welfare aziendale.

  4. Cultura aziendale inclusiva: promuovere una cultura aziendale inclusiva che valorizza la diversità e crea un ambiente di lavoro rispettoso e collaborativo.

  5. Riconoscimento e apprezzamento: riconoscere e apprezzare le prestazioni eccellenti dei dipendenti attraverso premi, programmi di incentivi e opportunità di crescita.

  6. Impatto sociale: offrire la possibilità di fare la differenza attraverso iniziative di responsabilità sociale d'impresa e coinvolgimento nella comunità; ad esempio tramite il perseguimento degli obiettivi dell'Agenda 2030 dell'Onu.

  7. Flessibilità lavorativa: offrire opzioni di lavoro flessibili come il lavoro da remoto, orari flessibili e altre modalità che permettono ai dipendenti di adattarsi alle proprie esigenze personali.

  8. Ambiente di lavoro stimolante: promuovere un ambiente di lavoro stimolante e dinamico, dove i dipendenti sono incoraggiati a portare idee innovative e contribuire al successo dell'organizzazione.

  9. Leadership e opportunità di sviluppo: offrire opportunità di leadership e sviluppo professionale, fornendo ai dipendenti i mezzi per crescere e assumere ruoli di maggiore responsabilità.

  10. Bilanciamento tra autonomia e supporto: fornire un buon equilibrio tra l'autonomia nel lavoro e il supporto necessario, offrendo ai dipendenti la possibilità di gestire le proprie responsabilità con il sostegno dovuto.

Infine, ricorda che l'EVP può variare da un'organizzazione all'altra e dovrebbe essere personalizzato in base alle specifiche esigenze e valori aziendali.

51 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page